I passi da seguire per Trasferirsi alle Canarie – Vivere Alle Canarie

I passi da seguire per Trasferirsi alle Canarie

Amici di Vivere Alle Canarie bentrovati in questo angolo di informazione dedicato a tutti voi sognatori del cambio vita, di tutti voi desiderosi di dare una svolta al proprio destino, smettere di piangersi addosso e cercare anche con sacrificio di realizzare il proprio sogno, VIVERE AL SOLE E AL CALDO, tra sorrisi ed armonia.

Negli ultimi anni trasferirsi alle canarie e´ diventata quasi una moda, conseguenza inevitabile di un´ Italia disorganizzata, male amministrata e invivibile su tutti i fronti, ragion per cui si cerca nuovi orizzonti, lidi piu´ appetibili…..e quale migliore delle isole dell´ eterna primavera? Le isole Canarie.

Ma quali sono i passi corretti per effettuare un giusto e coerente trasferimento?

Innanzitutto e´assolutamente necessaria una visita perlustrativa, MINIMO UNA SETTIMANA dedicata alla scoperta del posto, la conoscenza territoriale e´ prioritaria, scoprire i territori residenziali, conoscerne i servizi e le condizioni, capire il conseguente costo della vita, la qualita´ stessa della sanita´…insomma capire cosa aspettarsi ma forse ancora meglio e piu´ utile COSA NON ASPETTARSI DA UN TRASFERIMENTO ALLE CANARIE ( per gli interessati potrete cliccare di seguito per trovarvi nella sezione PACCHETTO PRE TRASFERIMENTO  Pacchetti Pre-Trasferimento | Vivere Alle Canarie )

Dopo la visita perlustrativa guidada vi sara´ tutto molto piu´ chiaro e rendere esecutivo il progetto sara´ semplice, sotto vostra indicazione cercheremo la giusta soluzione abitativa nelle zone da voi considerate piu´ appetibili, vi daremo la lista dei documenti da produrre per un trasferimento, che per i pensionati sono :

– CERTIFICATO PENSIONISTICO ( da richiedere in INPS o in ASL )

– ULTIMA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

– CERTIFICATO DI MATRIMONIO IN VERSIONE INTERNAZIONALE

– DOCUMENTI PERSONALI DI IDENTITA´

Per le famiglie dovrete procurare questi documenti documenti :

– CERTIFICATO DI MATRIMONIO IN VERSIONE INTERNAZIONALE

– PER I FIGLI IL CERTIFICATO DI NASCITA IN VERSIONE INTERNAZIONALE

– DOCUMENTI PERSONALI DI IDENTITA´

Ma rifacciamo assieme il punto della situazione…..

Abbiamo fatto la settimana perlustrativa, abbiamo capito e scelto dove trasferirci, con il supporto della nostra azienda abbiamo trovato casa, abbiamo preparato tutti i documenti per ufficializzare il nostro trasferimento….ma per il lavoro?

Per inserirsi nel mondo del lavoro ci sono degli step INDISCUTIBILE E UNIVERSALI PER TUTTI :

– IMPARARE LA LINGUA ( non e´ sufficiente pensare di farsi capire, la lingua spagnola e´ necessaria, una base di inglese altrettanto vista la presenza di turismo internazionale sull´ isola

– INSERIRSI NEL TESSUTO SOCIALE, fare piu´ contatti possibile, farsi conoscere E NON CREARSI NEMICI ( come molto spesso l´ Italiano fa all´estero )

– PROPORSI COSTANTEMENTE, farlo con estrema umilta´e propensione a fare qualsiasi lavoro, considerate comunque che il 90% del lavoro in Canaria verte sul turismo

– AVERE UN´  AUTONOMIA ECONOMICA MINIMO DI 6-8 MESI, inserirsi e trovare lavoro non e´automatico, ne veloce ne semplice, ci vuole tempo e pazienza, di conseguenza sara´ importante partire con le spalle coperte economicamente almeno per questo periodo, in soldi potrebbero essere 7-8.000€

– ESSERE POSITIVI E GRINTOSI, molto spesso trovo velle persone molto scoraggiamento e angoscia per la difficolta´ di inserimento, questo e´ assolutamente normale, e´ il prezzo da pagare per CAMBIARE VITA ED ESSERE FELICI.

Con la speranza di esservi stato ulteriormente d´aiuto ed invitandovi a chiamarci in qualsiasi momento sul nostro numero Italiano 3737742186 vi abbraccio e vi auguro una felice ed allegra vita.

Pier Angelo Perazzi.

Scrivi qui la tua domanda